Come il sistema di gestione delle fatture si integra al sistema contabile?

MDM è una piattaforma di gestione documentale e gestione dei processi completa e scalabile che permette di gestire tutti i tipi di documenti provenienti dai sistemi utilizzati in azienda, come ERP, sistema contabile, CRM, in modo da gestire il flusso di informazioni in maniera centralizzata.

In quest’ottica, diventa essenziale per poter presidiare l’intero ciclo di fatturazione elettronica, la comunicazione con il sistema contabile utilizzato dall’azienda o ente.

Nei nostri progetti in PA e di aziende clienti, diverse sono state le richieste di integrazione con sistemi già in uso, che ci hanno permesso di definire delle soluzioni personalizzate a seconda delle diverse esigenze, grazie all’enorme flessibilità e sicurezza del nostro sistema di gestione documentale.

MDM permette di gestire tutti i documenti in entrata ed in uscita fino alla loro conservazione, insieme ai relativi allegati, estraendoli dal sistema contabile in maniera automatica se necessario, dopo la loro registrazione contabile.

Attraverso le infografiche, che potete consultare di seguito, proviamo a descrivere una tipologia di flusso possibile attraverso MDM, che permette di estrarre dal sistema contabile le fatture elettroniche in formato XML, o i dati per la creazione dell’XML della fattura, direttamente dal sistema contabile.

Nel flusso passivo della fattura elettronica, il SdI trasmette la fattura a MDM, che provvede a protocollarla con gli allegati e a comunicarne i dati al sistema contabile. Nel momento in cui parliamo di FatturaPA, la comunicazione al sistema contabile avviene solo dopo l’accettazione della fattura. In caso di rifiuto MDM provvede solo alla comunicazione della notifica di scarto al SdI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

49 − = 44

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.