Siamo Intermediari della fatturazione elettronica B2B grazie all’accreditamento al SdI

Il sistema di gestione documentale MDM può gestire sia il ciclo Attivo sia il ciclo Passivo della fatturazione elettronica B2B. Grazie al completamento dell’iter di richiesta di accreditamento, di Mediatica SpA, come intermediario, le fatture elettroniche B2B saranno ricevute tramite  canale dedicato su SdI, oltre che tramite PEC.

L’accreditamento consiste nella stipula di un Accordo di servizio con il SdI che permette di richiedere uno (o più) codici destinatario, composto da 7 caratteri, validi ai fini della fatturazione B2B.

Perché dovresti aver bisogno di un intermediario?

La Legge di Bilancio 2018 introdurrà, dal 1° gennaio 2019, l’obbligo per tutte le aziende private della fattura elettronica.

L’Invio della Fattura elettronica B2B dovrà avvenire tramite SdI, nel formato XML, e dovrà riportare il riferimento temporale, la firma elettronica avanzata (non obbligatoria), e l’indicazione dell’indirizzo mail PEC o del Codice Identificativo della PIVA del destinatario.

Il privato può trasmettere direttamente la fattura elettronica oppure farla trasmettere, per suo conto, ad un intermediario. L’intermediario accreditato è colui che ha provveduto alla creazione di un “canale telematico” FTP o Web Service stipulando un accordo di servizio con il SdI attraverso la “richiesta di accreditamento” che prevede tutta una serie di informazioni tecniche e il superamento di test per l’aggiudicazione del servizio.

Alla fine dell’iter di richiesta, verranno assegnati i codici destinatario, che l’intermediario metterà a disposizione dei suoi clienti.

Nel momento in cui l’azienda si rivolge ad un intermediario, è l’intermediario accreditato che gli fornirà il codice e si occuperà dell’intero processo di fatturazione.

Il ruolo dell’intermediario

In questo scenario, sempre più importanza assume il ruolo dell’intermediario accreditato per la trasmissione delle fatture elettroniche al Sistema di Interscambio, ferme restando le responsabilità del soggetto che effettua la cessione del bene o la prestazione del servizio.

Per capire se hai bisogno di un intermediario, bisogna prima valutare i volumi delle fatture ricevute ed emesse che dovrete gestire. Più fatture dovrai gestire, più conveniente sarà ricorrere ad un intermediario in termini di efficienza del processo, grazie ad una soluzione più strutturata che ti permetta di:

  • Consultare le tue fatture da qualsiasi dispositivo;
  • Digitalizzare e semplificare l’intero processo di fatturazione attiva e passiva, inserendolo in veri e propri workflow customizzati;
  • Conservare la fattura insieme ad eventuali altri documenti ad essa associati (come ordini, DDT, Contratti, etc) e gli esiti ricevuti, indicizzati ad hoc per una eventuale consultazione facilitata;
  • Conservare le singole fatture, o lotti di fatture, a norma di legge;
  • Integrare le funzioni di fatturazione elettronica con quelle di gestione documentale, in un sistema integrato;
  • Integrare i gestionali aziendali con le funzioni di fatturazione e document management.

L’intermediario si fa carico del controllo, verifica ed esecuzione dell’intero processo di fatturazione, facendo da tramite con il Sistema di Interscambio per le fatture in entrata ed in uscita, e automatizzando il processo. In questo modo l’azienda si libera da task che occuperebbero una o più risorse aziendali.

Con MDM  proponiamo una soluzione tecnologica completa per l’automazione dei processi di fatturazione elettronica attiva e passiva che si integra perfettamente con i sistemi aziendali già in uso e offre soluzioni scalabili a seconda delle esigenze del cliente.

I nostri Clienti devono registrare il Codice destinatario 38P86EY sul SdI dell’Agenzia delle Entrate. Questo link ti fornisce una guida dettagliata sulle modalità di registrazione del codice destinatario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

77 + = 78

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.